Spippolando in solitudine sul Social trovo questo suggerimento:

“Se sei disposto a vedere il comportamento di un’altra persona nei tuoi confronti come un riflesso del suo rapporto con se stesso piuttosto che un’affermazione sul tuo valore come persona, allora, in un certo lasso di tempo, smetterai di reagire completamente”
Yogi Bhajan

Verissimo che alcune persone attaccano gli altri con accuse che in realtà fanno parte del proprio comportamento. Difficilissimo realizzare empatia con l’altro/a. Mi sento di riflettere su la considerazione che mi si offre, però c’è qualcosa che mi sfugge per cui non sono completamente d’accordo, “nel rapporto con se stesso”, c’è una parte di verità, molto ampia, ma non è tutto, mi sfugge qualcosa… ci penserò…magari aiutatemi :)…

non sono d’accordo sul “smetterai di reagire completamente”..

yogi B