Ieri sera a teatro L’uomo la Bestia e la Virtù di L. Pirandello. Regia di G. Dipasquale, con Geppy Gleijeses, Marco Messeri, Marianella Bargilli.

la bestia e la virtù

Note di regia
L’uomo, la bestia e la virtù è una delle satire più dure contro l’umanità e i suoi astratti valori. Tutti i personaggi sembrano farsi guidare da un meccanismo artificiale, vivendo un’esistenza di marionette, dove ognuno porterà in faccia la sua maschera: la maschera così cara a Pirandello.
Geppy Gleijeses

firenze di notte 1 dicembreLa magia di Firenze notturna con la cometa