Non ho parole,  se non quelle altrui… La violenza genera violenza, Piazza Fontana, strage dell’Italicus, omicidio Moro.. Non erano islamici. Erano terroristi tanto quanto questi disperati a cui abbiamo insegnato noi le modalità del terrorismo.

Siamo in guerra, http://www.kelebekler.com/occ/terzani.htm, qui Tiziano risponde ad ORIANA FALLACI  e conclude Perché se quella (la rabbia)  non e’ dentro di noi non sara’ mai da nessuna parte.

“La guerra che verrà non è la prima. Prima ci sono state altre guerre.
Alla fine dell’ultima c’erano vincitori e vinti. Fra i vinti la povera gente faceva la fame. Fra i vincitori faceva la fame la povera gente egualmente”.
Bertold Brecht

tristezza.