Sono stata ad un co0ncerto di Branduardi.

Conosco poco questo artista. Sono andata per curiosità, per uscire una sera e ascoltare musica, forse mi sarei addormentata o  forse no.

In questo mio terzo ed ultimo(spero) quarto di vita, ogni lasciata è persa… difficile recuperare, anche gli artisti della mia gioventù invecchiano proprio come me, e magari cessano l’attività. Facendola breve sono andata alla Pergola, prima fila in galleria…Ho visto poco .. ma ho ascoltato tanto…Angelo ha spiegato ogni sua composizione ed io mi sono lasciata andare.. fluttuante nelle sue note e nella sua voce, piccola parte della sua sinfonia, dei contrasti  della sua musica, potevo essere in contrasto anch’io inserita in tanta bellezza…

Annunci