Ore 9,56
A :  a volte dura, l’amore
ma a volte, invece, fa male
Adele ~ Someone Like You
Kòre: commento la frase della canzone: l’amore fa sempre un po’ male anche se dura..
S : QUOTO Kòre 100%
A:… già è vero
H: Credo abbia ragione Kòre.
L’amore (che reputo tuttora un meccanismo misterioso e insondabile che ci ribalta ogni volta che ci imbattiamo nella sua forza prorompente) fa sempre male, prima o poi, che duri poco o a lungo.
E’ solo questione di tempo e la staffilata al cuore arriva 😉
A:riguardo all’amore…
 “Nobody has ever measured, not even poets, how much the heart can hold.”
~ Z. Fitzgerald
 la metto in inglese perché è più bella e rende di più
Kòre: the heart is …hard…:D
“Nessuno ha mai misurato, nemmeno i poeti, quanto il cuore può contenere.”
traduzione gugle…
Si può anche dire che il cuore abbia più stanze di un casino..:D per chi non si accontenta.
Dell’amore non se ne può fare a meno, nonostante l’impegno.. fa sempre capolino da qualche parte, dicono una rosa con le sue spine,… a me sembra più una pianta di fico ostinata e imperversante con le radici all’aria se non c’è posto in terra..
se trovo, posto  la foto della pianta di fico che rispunta con regolarità rompendo l’asfalto del cortile di scuola.. uguale all’amore, uguale uguale..
S: Mi domando chi oserebbe farti soffrire in amore….
se non il fatto che siamo persone diverse, pure tra innamorati, tra chi si stima e ama stare insieme, non può che esserci un naturale dissenso e diversità sulla veduta di alcune cose… è proprio nella natura, non si può essere simili sino alla simbiosi… e allora si è destinati a soffrire.
Ma forse non esiste convivenza senza sofferenza, non esiste rapporto senza sofferenza….
Bellissima quest’immagine di cactus=amore, ostinato e spinoso….
grazie Kòre 🙂
A: “Nell’età delle commozioni il cuore non basta a reggere la spinta del sangue. Il mondo intorno è poco rispetto alla grandezza che si allarga in petto.”  
Il giorno prima della felicità  Erri de Luca
the heart is …hard…:D
 sei un fenomeno e direi  di sì che l’amore è ostinato….
mi piace l’idea… l’uimmagne dell’amore che si insinua… risorge, che si avvinghia come l’edera, ma che imperversi pure :))
H:La vita è sempre preferibile a tutto, in qualunque condizione.
E se è scritto che il semplice fatto di vivere comporti una certa dose di dolore, che sia!
Ne prendiamo atto e tiriamo dritti.
Per fortuna ogni tanto ci pensa il cuore nella sua anarchia e imprevedibilità a darci qualche bello scossone 😉
Kore, la pianta di fico ostinata, tenace e coriacea come metafora della forza irragionevole e testarda dell’amore mi pare più che appropriata 🙂
Continuo ad archiviare rapporti e certificati.
Kore Anch’io.
 buona giornata !
Annunci